La passione per la pittura



 I mostra personale di pittura "primi passi"

Castelfranci (Av) 6-13 agosto 2009


Il quadro dell'amicizia


Castelfranci 1 agosto 2009


La pittura è una passione che ho sviluppato quest’anno, producendo per la prima volta delle tele. Questi lavori hanno tutti per oggetto il mio paese: Castelfranci, che è l’origine della mia spiritualità e la culla della mia formazione.

Le pietre, le case, il fiume, il fogliame, la gente… tutto rappresenta la mia storia e tutto è una continua lode al Signore. Le persone che abitano e che hanno abitato in questo borgo lo rendono vivo di ricordi e di emozioni, di una lunga storia di fede, nella quale sono nato e cresciuto. 


Tutto mi parla di te Signore! 


Ecco la passione per questo paesaggio che ho letto e riletto, disegnato e colorato, dando in esso un’ impronta personale che non è solo mia e per questo vuole essere condivisa.

È di tutte le persone che mi vogliono bene e che tutt’ora mi sono accanto con la preghiera e con una presenza spirituale unita ad una forte fede nell’altra vita, che rende vivo il ricordo di chi non c’è più.


Ogni quadro è una preghiera che ho rivolto al Signore, pregando con la sublime voce dei salmi. Si può quasi dire che ogni tela ne rappresenti un tratto.





Romanino


 

 

 

 

II mostra personale di pittura
 Quaglietta 13-21 agosto 2013
 In cammino

 


I "secondi passi" si esprimono in una terra in cui sono pastore da due anni. Qui non ci sono i sassi della mia infanzia ma quelli della imprevedilibità della mia vita di fede, che mi vede parte viva di questa terra che a modo mio amo ed interpreto.
   
  ITINERARIO
Vi presento la mia mostra permanente di Senerchia (Av). L'ho realizzata sulla scale della canonica. Il fiore all'occhiello è il dipinto a muro sul pianerottolo, il quale rappresenta il borgo antico di Senerchia. Fanno da corona varie tele, realizzate in anni diversi, che rappresentano tappe e luoghi della mia vena artistica. Il tutto curato con un'adeguata illuminazione a led. Buona visione.

Rampa 2
Rampa 1
Dipinto a muro: il borgo di Senerchia - 2013
Vicolo quagliettano - anno 2013
San Rocco Lioni -2010
Santa Maria del Piano Lioni - 2010
Castelfranci paesaggio 2009
Castelfranci in notturno - 2009
Castelfranci salita Santa Maria -2009
Castelfranci vecchio mulino - 2009

Castelfranci Palazzo Palmieri - 2011
Castelfranci san Pietro -2011



Fantasia paesaggio montano - 2013
Castelfranci via riviera - 2009
Quaglietta partocolare borgo - 2013
Lioni chiesa madre - 2010
Castelfranci Santa Maria - 2011

III mostra personale di pittura

Quaglietta (Av), 9-22 agosto 2014

IL BORGO




Il borgo di Quaglietta affascina per il suo aggrapparsi alla roccia attorno al maestoso castello. Abitazioni che si susseguono lasciando caratteristici vicoli in cui inoltrarsi. Scorci particolari si tracciano in quest’atmosfera. Come l’antica chiesa madre. Essa, agli antipodi, quasi prosegue le linee della roccia sottostante per issarsi verso il cielo, a mo’ di guglia contemplativa. E’ un borgo che fiorisce di storia e di memoria che si fa presente. Ho cercato di vederlo in varie prospettive, volendo trasmettere le emozioni che ha suscitato nel mio animo. I vari colori le incarnano, evidenziando quell’aiuola variopinta che e’ dentro di me.


Dino Romano

Romanino












 









III MOSTRA QUAGLIETTA (AV) - AGOSTO 2015
 


Sorgente - acrilico su tela 60x80 

Mistico - acrilico su tela 35X45

Trittico - acrilico su tela 40x50 in tre


San Rocco al borgo - acrilico su tela 50x70

Torre su roccia - acrilico misto tempera e stucco su tela 50x40 in 2 

Nessun commento:

Posta un commento